La riscoperta de L'ultima estate in città'

Il racconto di cupo disincanto di una giovinezza all'ombra dei palazzi di Roma, firmato nel 1973 da Gianfranco Calligarich
 
Chi vincerà il prossimo Premio Strega? Io assegnerei l’edizione 2010, e quattro o cinque di quelle a venire, a un romanzo riscoperto dall’editore torinese Aragno, e che Garzanti aveva originariamente pubblicato nel 1973.

Leggi tutto...

Appuntidicarta.it - Ultima estate a Roma

"L'ultima estate in città", di Gianfranco Calligarich
    
Combatti. Combatti strenuamente. Contro i cataloghi on line. Contro le librerie che se non è il thrillerone svedese ti guardano male. Contro i non disponibile sparati dai videoterminali.

Leggi tutto...

Gianfranco Calligarich vince il "Premio Bagutta 2012"

Dopo la riscoperta di un classico dimenticato come L'ultima estate in città, acclamato dalla critica come uno dei casi letterari del 2010, Gianfranco Calligarich torna con un nuovo romanzo. Sul filo della nostalgia, la struggente cronaca di un amore sullo sfondo di una Roma felliniana.

Leggi tutto...